Lo Studio legale Nicolella

Dal 1998, Mario Nicolella esercita come avvocato indipendente nel proprio studio legale dedicato alle relazioni tra l’Italia e la Francia dopo aver esercitato la professione presso illustri studi legali di Roma e di Parigi.

Avvocato bilingue, l’avv. Nicolella è iscritto all’ordine di Roma (1991 – cassazionista dal 2009) e all’ordine di Parigi (1995). Mette la propria esperienza e competenza al servizio delle imprese e delle persone nel contenzioso davanti alle giurisdizioni italiane, francesi e arbitrali ed in qualità di consulente.

Mario Nicolella ha dato un importante impulso alla riforma della professione di avvocato in Italia grazie alla sua azione giudiziaria in Francia (Arrêt de la Cour d’appel de Paris 25 janvier 1995), che ha condotto all’equivalenza tra il titolo italiano di “procuratore legale” e quello francese di “avocat”. In effetti, quest’azione ha contribuito all’unificazione professionale dei titoli di “avvocato” e di “procuratore legale” sotto il termine di “avvocato” (Articles avv. Remo Danovi).

Lingue di lavoro: italiano, francese e inglese.

Formazione

  • Laurea in giurisprudenza (diritto penale) (Università Roma I)
  • Master in diritto della proprietà industriale (Paris II)
  • Titolare di un certificato di specializzazione in diritto internazionale e dell’Unione europea (EFB Paris)
  • Numerose pubblicazioni in diritto europeo nella “Gazette du Palais”
  • “Quali giurisdizioni economiche in Europa ?” (2011)